Restyling sito internet: quando, come e perché farlo

Perché dovresti farlo?

  • Per migliorare l’Immagine Aziendale
  • Per migliorare l’Esperienza Utente
  • Per aumentare le Conversioni
  • Per essere Competitivo
  • Per migliorare l’Indicizzazione

Cosa si intende per restyling sito web

Il restyling di un sito web si riferisce al processo di aggiornamento, revisione e miglioramento di un sito internet esistente per renderlo più moderno, funzionale e in linea con gli obiettivi attuali dell’azienda o del proprietario del sito. Questo processo può coinvolgere una varietà di aspetti, tra cui design, contenuti, funzionalità e prestazioni tecniche.

Cosa si intende per restyling sito web

Quando fare il restyling

Se il tuo sito ha un design datato e non rispecchia più l’immagine o il branding attuali dell’azienda, è tempo di un restyling.

Se noti che gli utenti non interagiscono molto con il tuo sito, ad esempio, il tasso di rimbalzo è elevato o le conversioni sono basse, è un segnale che il sito potrebbe avere problemi.

Se ci fossero stati cambiamenti significativi nel settore potresti dover adattare il tuo sito per rimanere competitivo.

Ma quindi quando dovresti considerare un restyling del tuo sito internet? Principalmente devi valutare:

Grafica antiquata

Una “grafica antiquata” si riferisce a un aspetto visivo o un design che appare datato o superato. Questo termine viene spesso utilizzato per descrivere elementi grafici, come layout, colori, tipografia o elementi decorativi di un sito web, che sembrano appartenere a un’epoca passata e non sono più in linea con gli standard o le tendenze attuali.

Quando un sito web presenta una grafica antiquata, può apparire poco attraente agli occhi degli utenti e potenziali clienti. Questo può influire negativamente sull’immagine dell’azienda o del progetto e ridurre l’efficacia della comunicazione visiva.

Per questo motivo spesso è necessario un restyling grafico del sito, per aggiornare il design e renderlo più contemporaneo e in linea con le aspettative degli utenti. L’obiettivo è creare un design più fresco e attraente che possa migliorare l’aspetto e la percezione del sito web.

Sito non responsive

Un “sito non responsive” è un sito web che non è stato progettato o ottimizzato per adattarsi in modo adeguato e funzionale a una varietà di dispositivi e dimensioni dello schermo differenti. In altre parole, un sito non responsive non offre una buona esperienza utente su dispositivi diversi da un computer desktop.

Un sito non responsive può apparire ridimensionato o distorto su dispositivi mobili come smartphone o tablet, rendendo difficile la lettura del contenuto e la navigazione. Gli utenti potrebbero dover effettuare lo scorrimento orizzontale per visualizzare completamente il contenuto del sito su schermi più piccoli, il che è scomodo e scoraggiante.

L’esperienza generale degli utenti su dispositivi mobili potrebbe essere negativa a causa di problemi di visualizzazione e accessibilità. Ad esempio, i pulsanti, i link e gli elementi interattivi potrebbero essere troppo piccoli per essere toccati facilmente su schermi tattili, rendendo difficile l’interazione.

I motori di ricerca come Google favoriscono i siti web responsive nei risultati di ricerca mobile; quindi, i siti non responsive potrebbero ricevere un posizionamento più basso nei risultati di ricerca mobili.

Sito sprovvisto di HTTPS

Un sito web sprovvisto di HTTPS è un sito che non utilizza il protocollo di sicurezza HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure) per cifrare la comunicazione tra il browser dell’utente e il server web che ospita il sito. In altre parole, quando si accede a un sito HTTP, i dati trasmessi tra il tuo computer e il server non sono crittografati e possono essere più facilmente intercettati da terzi.

Ecco alcune considerazioni importanti riguardo ai siti web non protetti da HTTPS:

  • Manca la Cifratura: Senza HTTPS, le informazioni scambiate tra il tuo browser e il server, come dati personali, password e informazioni di pagamento, possono essere vulnerabili agli attacchi informatici e alla cattura di dati.
  • Mancanza di Affidabilità: I browser moderni tendono a segnalare i siti HTTP come “Non sicuri” o a mostrare avvisi agli utenti, il che può danneggiare la fiducia degli utenti nel sito.
  • Penalizzazione nei Motori di Ricerca: Google e altri motori di ricerca tendono a favorire i siti web che utilizzano HTTPS nei risultati di ricerca. Un sito HTTP potrebbe quindi ricevere un posizionamento inferiore nei risultati di ricerca.
  • Requisito per Alcune Funzionalità: Alcune funzionalità web moderne, come i servizi di pagamento online o le API (Application Programming Interface) di terze parti, possono richiedere HTTPS per essere utilizzate in modo sicuro.

 

La migrazione a HTTPS comporta l’acquisto di un certificato SSL (Secure Sockets Layer) e l’installazione sul server web, consentendo così la crittografia dei dati tra il browser dell’utente e il server. Questo migliora la sicurezza e l’affidabilità del sito e contribuisce a garantire una migliore esperienza utente.

Sito non performante

Un “sito non performante” è un sito web che presenta problemi di prestazioni o di velocità nel caricamento delle pagine. In altre parole, è un sito web che è lento nel rispondere alle richieste degli utenti e nel mostrare il contenuto.

Questo accade quando le pagine del sito richiedono molto tempo per caricarsi completamente, o potrebbe essere difficile o impossibile accedervi. Di conseguenza gli utenti, frustrati, potrebbero abbandonare il sito prima che le pagine si caricano completamente, riducendo così il coinvolgimento e le conversioni.

Pertanto, è importante monitorare e ottimizzare costantemente le prestazioni del sito per garantire una navigazione veloce e una risposta immediata

Come fare un restyling del sito

Il restyling di un sito web è un processo importante che richiede pianificazione, attenzione ai dettagli e una buona comprensione degli obiettivi del tuo sito.

Ecco una guida rapida su come fare un restyling del sito:

  1. Analisi Preliminare: valuta il design, la funzionalità, i contenuti e le prestazioni del sito
  2. Pianificazione: definisci obiettivi e budget
  3. Progettazione: pensa a un design attraente, intuitivo, responsivo
  4. Sviluppo: affidati ad un’agenzia di web design
  5. Test e Feedback: verifica le funzionalità
  6. Lancio: migra i contenuti dal vecchio sito al nuovo
  7. Monitoraggio e Ottimizzazione Continua: monitora il traffico, i tassi di conversione e i feedback degli utenti

Cosa prevedere nel restyling di un sito internet

Partendo da un’analisi preliminare, esamina attentamente il tuo sito web esistente. Identifica cosa funziona bene e cosa deve essere migliorato. Ricerca i tuoi concorrenti e osserva cosa stanno facendo sul loro sito, questo può fornire ispirazione per il tuo restyling.

Un restyling del sito web ben pianificato e attentamente eseguito può migliorare l’aspetto, le prestazioni e l’efficacia del tuo sito, consentendo di offrire un’esperienza utente superiore e di raggiungere meglio i tuoi obiettivi aziendali. In particolare, concentrati su:

  1. Navigazione semplice tramite chiamate rapide
  2. Scegli una grafica al passo con i tempi
  3. Assicurati che sia adattabile ai dispositivi mobili
  4. Proteggi i tuoi utenti migliorando la sicurezza del sito
Cosa prevedere nel restyling di un sito internet

Chiamate rapide

Le chiamate rapide in un sito web sono dei link o dei pulsanti che consentono agli utenti di accedere rapidamente a determinate pagine o funzionalità del sito. Sono spesso posizionati in posizioni strategiche, come nella barra di navigazione o nella home page, per essere facilmente visibili e accessibili.

Le chiamate rapide possono essere utilizzate per una varietà di scopi, tra cui:

  • Fornire agli utenti un accesso rapido alle informazioni o alle funzionalità più importanti del sito.
  • Guidare gli utenti attraverso il sito web.
  • Aumentare l’engagement degli utenti.

 

Ecco alcuni esempi di chiamate rapide:

  • Un pulsante “Contattaci” nella barra di navigazione che consente agli utenti di inviare un messaggio all’azienda.
  • Un link “Acquista ora” nella pagina di un prodotto che consente agli utenti di aggiungere il prodotto al carrello.
  • Un pulsante “Iscriviti alla newsletter” nella home page che consente agli utenti di iscriversi alla newsletter dell’azienda.

Grafica al passo con i tempi

Mantenere una grafica “al passo con i tempi” per un sito web è fondamentale per garantire che il tuo sito rimanga rilevante e attrattivo per gli utenti. Le tendenze nel web design cambiano velocemente nel tempo, quindi è importante aggiornare regolarmente il design del tuo sito per riflettere questi cambiamenti. Ecco alcune considerazioni chiave per mantenere una grafica al passo con i tempi.

Molte delle attuali tendenze di design favoriscono un approccio minimalista per una navigazione più chiara e un aspetto pulito. È importante mantenersi informati sulle ultime tendenze nel web design. Tuttavia, non sempre seguire ciecamente le tendenze è la strategia giusta; adattare sempre il design alle esigenze del tuo pubblico è fondamentale.

Ricorda, una grafica al passo con i tempi non è solo una questione di aspetto visivo, ma anche di funzionalità, accessibilità e adattabilità. Mantenere un equilibrio tra estetica e funzionalità è la chiave per creare un sito web che attragga, coinvolga e soddisfi le esigenze del pubblico moderno.

Adattabili ai dispositivi mobili

Un sito web è considerato “adattabile ai dispositivi mobili” quando è stato progettato e sviluppato in modo da offrire un’esperienza di navigazione ottimale su una vasta gamma di dispositivi mobili, come smartphone e tablet. Questo adattamento consente ai visitatori di accedere al sito in modo comodo e funzionale indipendentemente dalle dimensioni dello schermo del loro dispositivo.

La creazione di un sito adattabile ai dispositivi mobili è fondamentale perché un numero crescente di persone utilizza smartphone e tablet per navigare su Internet. I motori di ricerca come Google anche favoriscono i siti web responsivi nei risultati di ricerca mobile, il che può influenzare la visibilità del tuo sito online. Un sito adattabile ai dispositivi mobili contribuisce a offrire un’esperienza utente positiva, a raggiungere un pubblico più ampio e a rimanere competitivi nel mondo digitale.

Leggi anche l’alticolo dedicato Realizzazione e sviluppo siti internet responsive e user friendly per dispositivi mobile

Migliora la sicurezza del sito

Migliorare la sicurezza di un sito web è di fondamentale importanza per proteggere i dati degli utenti, prevenire attacchi informatici e garantire una buona reputazione online.

Alcune misure fondamentali per migliorare la sicurezza del tuo sito:

  • Aggiorna Regolarmente
  • Utilizza Password Forti
  • Proteggi l’Accesso
  • Backup Regolari
  • Protezione contro il CSRF e XSS
  • Utilizza firewall Web
  • SSL/TLS
  • Aggiungi Limiti di Accesso
  • Monitoraggio Continuo
  • Protezione contro le Iniezioni SQL
  • Aggiungi un Web Application Firewall (WAF)
  • Scansioni di Sicurezza
  • Aggiornamenti puntuali
  • Utilizza un Hosting Sicuro

 

Migliorare la sicurezza del tuo sito è un processo continuo. Monitorare costantemente il sito per rilevare minacce e apportare miglioramenti in base alle nuove sfide di sicurezza. La sicurezza dovrebbe essere una priorità costante per mantenere un sito web e i dati degli utenti al sicuro.

A chi affidarsi per un restyling di sito internet

Per un restyling di sito internet, è importante affidarsi a professionisti esperti che possano fornire un servizio di qualità e soddisfare le tue esigenze specifiche. Potresti considerare di coinvolgere per il restyling del tuo sito web le agenzie di Web Design

Quando scegli un partner per il restyling del tuo sito, assicurati di valutare attentamente la loro esperienza passata, di esaminare i loro portafogli e di discutere in dettaglio i tuoi obiettivi e le tue aspettative. Fornisci loro una chiara visione del tuo progetto, inclusi obiettivi, budget e scadenze.

Quanto costa fare il restyling di un sito internet

Il servizio di restyling siti web comprende sia la parte grafica, che quella tecnica (velocità di caricamento, usabilità) e di riorganizzazione dei contenuti. Il tuo sito potrebbe aver bisogno di una semplice “rinfrescata” grafica, di una parziale ristrutturazione, o in alcuni casi addirittura realizzare un nuovo sito da capo.

Il prezzo varia molto a seconda del sito web, se molto semplice one page o a più pagine, inoltre dipende anche dal tipo di sito, per i siti custom (personalizzati) con template sviluppato da zero e mockup grafici realizzati ad hoc da un webdesigner il costo può aumentare.

Come avrai capito molte sono le variabili in gioco, ti invitiamo a richiedere un preventivo personalizzato.

Il tuo nuovo look è a portata di click.
Contattaci oggi stesso.